Mercoledì, 04 Novembre 2015 00:00

Germania romantica

Scritto da

Quattro giorni in Germania, in Alta Baviera, anzi, più correttamente in Franconia.

Colline, colline, colline! .. e colori, soprattutto in autunno, che lasciano a bocca aperta.

Città medievali, la maggior parte ricostruite dopo la seconda guerra mondiale, che hanno mantenuto le tradizioni secolari e che danno al visitatore l'emozione di trovarsi in un tempo ormai passato.

Da Norimberga a Rothemburg ob der Tauber, da Rothernburg, passando per la Romantische Strasse (la Via Romantica) sino a Wurzburg, per poi continuare la visita di Bamberga. Cittadine accoglienti e molto speciali.

Quattro giorni per assaporare i cibi, le birre e i vini della Franconia.
Quattro giorni per godersi la natura e la tradizione in un contesto da favola.

Sabato, 29 Marzo 2014 00:00

Weekend a Budapest

Scritto da

Weekend a Budapest

..romantico e appassionato.. 

Budapest, una città storica con un fascino particolare.

Si possono notare tante anime visitando la città: da quella dell'impero Austro-Ungarico, con edifici maestosi, a quella di  dominazione Sovietica, con grandi viali ed immense piazze dove si svolgevano le parate militari, ma soprattutto quella  del grande orgoglio del popolo Ungherese. Il Parlamento Ungherese, vero e proprio gioiello architettonico e rivestito al suo interno con ben 40 kg di oro, fu progettato e costruito solo ed esclusivamente da personale ungherese, proprio a dimostrare che il popolo poteva essere "grande" anche senza alcun aiuto esterno.

La città con le sue meraviglie architettoniche, di chiaro stampo imperiale, è molto movimentata sia di giorno che di sera, tagliata dal fiume per eccellenza, il Danubio.

Fiume navigabile ed attrazione per i turisti sia per gli itinerari che per la ristorazione. Si trovano infatti molti ristoranti di livello su barconi ormeggiati lungo il fiume.
Il Danubio divide la città di Buda (parte antica e storica) da quella di Pest, moderna ed attiva.
Molti ponti collegano le due parti anche se i principali sono il Ponte delle Catene (Lanchid), il Ponte Erzsébet , dedicato all'Imperatrice Elisabetta (la famosa Sissi) ed il ponte della Libertà (Szabadsag).

Budapest è una città multietnica. In particolare da segnalare per un visita, la Grande Sinagoga.
La città offre grande ospitalità ai turisti ed anche un'ottima cucina.
Notevoli anche i vini, tra tutti il famoso Tokaj.

Budapest è anche famosa per essere definita la città delle Therme. Sono più di 150 le fonti termali in tutta la città con acque i cui condotti risalgono ad epoca Romana e Turca.

Maggiori dettagli per un weekend da sogno nella Miniguida  scaricabile nella sezione Downloads.

 

Domenica, 21 Ottobre 2012 18:45

Parigi

Scritto da

Parigi, dove tutto è grande.

Grandi sono i palazzi, grandi le strade, grande la Senna con i battelli, grandi i musei.
E' una città imponente che merita di essere visitata anche per le sue zone tipiche e romantiche come ad esempio  il Quartiere Latino o Mont Martre.
L'itinerario propone un weekend a Parigi con i dettagli di cosa visitare, dove mangiare dove alloggiare per vivere tre giorni nella magia romantica della Città, tra musei e locali tipici.

 

Domenica, 21 Ottobre 2012 16:35

Berlino

Scritto da

La città dopo la caduta del muro.

Una città particolare e allo sesso tempo affascinante, un  insieme di costumi dell'Ovest e dell'Est.
Grandi strutture architettoniche moderne, sopratutto nella parte Ovest e palazzi vecchi che ricordano il periodo sovietico nella parte Est.

Interessante da visitare il quartiere Ebraico.

e perchè no...... un giro della città sulle mitiche Trabant!!

 

MgT-Logo

Questo sito/blog è frutto di esperienze di viaggio personali. Le valutazioni che eventualmente potete trovare, sia nel sito che all'interno delle Miniguide, sono da considerarsi strettamente personali e non vogliono indirizzare/condizionare alcunoQuesto sito/blog non viene aggiornato periodicamente o con frequenza definita. Non rappresenta quindi una testata giornalistica e non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale (L. n. 62/2001).

© 2020, Miniguide Turistiche

Contatti

Contattami via email
e seguimi sui principali social

info@miniguideturistiche.it

Search