Santorini - Il fascino della Caldera

Santorini, una tra le più famose delle isole Cicladi.

Formatasi dalla violenta esplosione del vulcano, esprime oggi tutto il fascino di un'isola nel tempo costruita sul cratere, la caldera.
Le case bianche, le numerose chiese con le cupole blu, i turisti e la tradizione isolana e greca, fanno di quest'isola un angolo di favolosa bellezza.


Meta di crocieristi, Santorini ha un fascino particolare.
Le sue principali località di Fira, la capitale dell'isola, e della elegante e lussuosa Oia (o Ia) sono le destinazioni principali dei turisti. Senza dimenticare però i piccoli paesi sulla caldera e dell'entroterra, alcuni dei quali mantengono le caratteritiche storiche dei villaggi tipici greci. Vicino troviamo Firostefani e Imerovigli, continuazione di Fira e devote al turismo di livello.

Le varie spiagge, belle da visitare e passarci la giornata, tutte a Est e tutte nere, vulcaniche, di sassi o di sabbia fine, tutte con un loro fascino.

Santorini è un'isola che non ha piegato il proprio destino solo al turismo di massa. Ha mantenuto quelle tradizioni che la rendono comunque particolare ed unica.

Un luogo meraviglioso con la propria gente ospitale e gentile, un luogo dove poter ritornare.

A breve la Miniguida per aiutarti a preparare la tua vacanza e vivere l'isola. 

Questo sito/blog è frutto di esperienze di viaggio personali. Le valutazioni che eventualmente potete trovare, sia nel sito che all'interno delle Miniguide, sono da considerarsi strettamente personali e non vogliono indirizzare/condizionare alcunoQuesto sito/blog non viene aggiornato periodicamente o con frequenza definita. Non rappresenta quindi una testata giornalistica e non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale (L. n. 62/2001).

© 2024, Miniguide Turistiche

Search